La “giusta società”

141
Norberto Bobbio
Norberto Bobbio

«Avrei però preferito che un grande partito di sinistra, invece di lasciarsi sedurre dalla riproposizione della “rivoluzione liberale”, quando tutti erano diventati liberali e naturalmente in primo luogo gli avversari, risollevasse la bandiera della “giustizia sociale”, che era sempre stata quella sotto la quale avevano percorso una lunga strada milioni e milioni di uomini e donne che avevano fatto la storia del socialismo. Se dovessi proporre un tema di discussione per la sinistra, oggi, proporrei il tema attualissimo, arduo ma affascinante, della “giusta società”. Continuo a preferire la severa giustizia alla generosa solidarietà.»

Norberto Bobbio, “Tra due repubbliche. Alle origini della democrazia italiana”