La vita pubblica

230
Jan Gehl, Cities for people
Jan Gehl, Cities for people

«In una società che diventa sempre più privatizzata, con case private, auto, computer, uffici, centri commerciali, la componente pubblica della nostra vita sta scomparendo. È sempre più importante rendere le città accoglienti, così che possiamo incontrare i nostri concittadini faccia a faccia e percepirci direttamente attraverso i nostri sensi. La vita pubblica in uno spazio pubblico di buona qualità è una parte importante della vita democratica e della nostra intera vita.»

Jan Gehl

Fonte: Gehlpeople.com