Il potere delle multinazionali

518
Noam Chomsky
Noam Chomsky

«Le multinazionali hanno acquisito un potere notevole e hanno un ruolo preponderante nella vita economica, sociale e politica. Negli ultimi vent’anni, la politica dello Stato ha teso ad accrescerne il diritto a spese della democrazia. È il cosiddetto neoliberismo: il trasferimento del potere dei cittadini ad enti privati.»

Noam Chomsky, “Due ore di lucidità”