Il dramma dei migranti a Lipa

377
Migrante a Lipa, Bosnia, Europa
Migrante a Lipa, Bosnia, Europa

Il dramma dei migranti a Lipa, un’emergenza umanitaria che si sta consumando nel silenzio generale.

di PP

Bosnia, Europa, 2021.

900 persone, 900 migranti abbandonati a loro stessi da dicembre in seguito al devastante incendio che ha distrutto il campo profughi in cui vivevano, costretti a sopravvivere in mezzo a ghiaccio e neve, spesso scalzi o con calzature di fortuna, con temperature che di notte sfiorano i 20 gradi sotto zero.
Scene che credevamo di aver consegnato alle tenebre della Storia e che invece accadono a poche centinaia di chilometri da noi, a Lipa, alle porte dell’Unione Europea.

Accade ancora oggi, nel 2021, nel silenzio generale.
Questa volta nessuno può dire: non sapevo.